Archivi del mese: febbraio 2012

Da oggi inizia il conto alla rovescia, un post al giorno fino all’uscita dell’albo che è fissata per il 17 marzo. 17 è uno dei miei numeri preferiti, oltre che il giorno del mio matrimonio. Alla faccia della superstizione. Click sull’immagine per ingrandirla.

Oggi Dino Zoff, leggendario portiere campione del mondo del 1982 compie 70 anni. Io negli anni settanta ero un ragazzino che giocava a pallone come portiere e lui era il mio idolo, il mio modello di riferimento. Mia mamma mi aveva anche fatto la riproduzione della sua classica maglia della nazionale, riadattando un maglione grigio comprato al mercato al quale aveva cucito il colletto blu e lo scudetto tricolore ricavati da scampoli di stoffa. Altri tempi. Di Zoff mi piaceva la serietà e la sportività dell’uomo, prima che il talento del campione. Un grande, un grandissimo, non un buffon qualsiasi.

Quello appena passato è stato il primo fine settimana, da mesi a questa parte, che non ho lavorato. A Mantova comics sono stato benissimo e ringrazio Riccardo, Carlo, Stefano e il grande capo Mauro per la consueta gentilezza e la splendida compagnia. Ho anche conosciuto di persona il vulcanico Mauro Uzzeo, un vero ciclone di vitalità. Ho potuto constatare che le aspettative per il prossimo numero di Nathan Never sono molto alte, merito del fantastico lavoro svolto da tutti sulla Guerra dei Mondi e delle intriganti premesse che daranno vita al prossimo ciclo narrativo delle avventure dell’agente Alfa. Ma ora basta, devo recarmi Altrove…

Sabato 25 febbraio alle 11 e 45 appuntamento allo stand Bonelli!

Visto che in rete ormai girano versioni “bootleg” della prossima copertina del numero 250 di Nathan Never, ecco un’immagine di qualità migliore, anche se la grafica è ancora quella provvisoria. Disegni miei, colori di Gianmauro Cozzi, ispirazione ovviamente dal mitico numero uno di Castellini. Inizia una nuova avventura…

Edit: ecco la versione (credo) definitiva dal sito della Bonelli.

Vedendo il trailer del prossimo film di Spiderman, mi sono tornate in mente le tavole di prova che mandai alla Marvel una decina di anni fa. C’era Lizard e un titolo che diceva: “Che c’è di sbagliato, Spiderman?” Ecco, c’è qualcosa di sbagliato nel reboot di Spiderman se io, buon vecchio fan del tessiragnate, non ho provato alcuna emozione alla visione del trailer. Raimi, dove sei? Click sull’immagine per ingrandirla.

Non so se essere contento di questa cosa oppure no, mah?! Click sull’immagine per leggere l’articolo.

Ecco una primissima immagine dello Storie da Altrove in lavorazione. Come recita il sito della Bonelli, la storia di quest’anno avrà come ospite un famoso ladro gentiluomo… Chi sarà mai?! Ma avremo anche il ritorno di un personaggio che ultimamente  si è visto sia al cinema che in tv in diverse incarnazioni. I prossimi mesi dunque saranno fitti di Mysteri, anche se Nathan nel frattempo mi terrà comunque impegnato in qualche modo. Ma questa è un’altra storia…

Sabato 25 sarò a Mantova comics. Sempre se riuscirò a spalare tutta la neve ed uscire di casa. Spero di farcela; ultimamente, non a causa del maltempo ma dei ritmi di lavoro, mi sento come se fossi agli arresti domiciliari. Ecco un piccolo estratto dall’illustrazione che firmerò allo stand Bonelli.

Nonostante le ore perse a spalar neve su neve, manca solo più una tavola per finire la storia alla quale sto lavorando. Ecco una piccola anticipazione con il trio di protagonisti! Click per ingrandire.

Contatti

info@giardo.com